SINOSSI

SINOSSI

 

Scanio Libertetti, un mancato ingegnere che si guadagna da vivere riparando macchine da caffè, segue un corso di recupero punti in un’autoscuola di provincia.

Chiamato a spiegare come abbia perso la patente, travolge insegnante e compagni di corso con il racconto del suo ultimo anno di vita.

Tra amici ormai realizzati che non perdono occasione per criticarlo, lo squillo insistente di un vecchio telefono e lo zio  panettiere  che  lo  incoraggia  sempre  a  valorizzare  le  sue  doti,  Scanio  si  muove  in  equilibrio  precario  fra  le contraddizioni del mondo moderno.

Solo  Helena,  giovane  inglese  trasferitasi  in  Italia  per  lavorare  come  esperta  di  risorse  umane,  pare  essere  la presenza in grado di capirlo e di rassicurarlo.

Almeno per un po’.

 

 

Facebook Iconfacebook like buttonYouTube IconTwitter Icontwitter follow buttonVisit Our Blog